Seconda udienza nell'arbitrato CAS tra WADA, Sun Yang e FINA

L'udienza avrà luogo nella settimana del 24-28 maggio 2021


Seconda udienza nell'arbitrato CAS tra WADA, Sun Yang e FINA

Il TAS di Losanna riprenderà  la procedura di arbitrato di appello promossa dalla WADA, l’agenzia antidoping internazionale, nel confronti del nuotatore cinese Sun Yang e della FINA.

In precedenza, il 3 gennaio 2019, la Federazione Nuoto Internazionale aveva accertato che Sun Yang non aveva violato le regole antidoping nel corso di un controllo fuori competizione.

La decisione del Tribunale Federale Svizzero, che ha rimosso il Presidente del Collegio Arbitrale, ha avuto come conseguenza le dimissioni dell’intero collegio. Il nuovo collegio arbitrale, composto dal Sig.Hans Nater (Svizzera), Presidente, Sig.Jan Paulsson (Francia) e il signor Bernard Hanotiau (Belgio) si riunirà il giorno della nuova udienza che si svolgerà, in videoconferenza, nella settimana tra il 24 e il 28 maggio.

Al termine dell'udienza, il Collegio avvierà le proprie deliberazioni e predisporrà il Lodo Arbitrale. Di conseguenza, la decisione non sarà annunciata al termine dell'udienza, ma in un secondo momento.

Desideri unirti al nostro team?